L'alzaia - Telemaco Signorini
Click per ingrandire l'imagine

L'alzaia, T. Signorini

Segli un'opzione
149 €
149 €

Disponibile

Invio gratis
La nostra garanzia di soddisfazione. Garanzia 30 giorni per la restituzione.
Quadro senza cornice. ¿Come sono i nostri falsi d'autore?
Invio - Imballaggi - Servizio al cliente
Descrizione
"L'azaia", dipinto da Telemaco Signorini nel 1864, è un quadro realista che rappresenta il duro lavoro dei braccianti lungo le rive dell'Arno.

La rappresentazione di scene quotidiane e di persone semplici, in questo caso contadini, è tipico del movimento dei Macchiaioli, al quale Signorini appartiene e del quale è un importante esponente.

Il dipinto è un vero e proprio manifesto contro la borghesia e dello sfruttamento di operai e braccianti. I contadini sono ritratti nel momento di maggiore sforzo, nell'atto di trascinare l'alzaia (o chiatta), evidente non solo dall'espressione di uno dei personaggi, girato verso lo spettatore, ma anche dalla posizione dei corpi che spingono a fatica mentre sprofondano nella sabbia.
TuttiQuadri TQMC0005