La Gazza
Click per ingrandire l'imagine

La Gazza, Monet

Segli un'opzione
105 €
105 €

Disponibile

Invio gratis
En stock disponemos de la medida 122 x 183 cm, la cual se envía en 24h
La nostra garanzia di soddisfazione. Garanzia 30 giorni per la restituzione.
Quadro senza cornice. ¿Come sono i nostri falsi d'autore?
Invio - Imballaggi - Servizio al cliente
Descrizione
Claude Monet dipinse il quadro "La Gazza" nel 1869. Secondo i suoi colleghi contemporanei, si trattava di un fallimento artistico dell'autore che in quest'opera decise eliminare quelli che erano considerati gli elementi classici di un paesaggio: fiori, campi e ritratti.

Nonostante si tratti di un paesaggio freddo, Monet riesce a creare dei punti di calore grazie ai raggi di sole ottenuti da pennellate gialle in grado di illuminare parte del dipinto.
TuttiQuadri TCMN0023
Titolo originale: La Pie
Titolo (inglese): The Magpie
Anno: 1869
Se encuentra en: museo-orsay-link


Monet e i paesaggi innevati

I paesaggi innevati sono una fonte di ispirazione per Monet che nel corso di tutta la sua vita ritrasse differenti paesaggi urbani e campestri sotto la neve, tra i quali spiccano: Boulevard des Capucines e Covoni sotto la neve.


Il quadro attualmente

Il quadro è stato comprato varie volte e fece parte di 3 collezioni private fino a quando, nel 1984, venne comprato dalla società di musei nazionali francesi.

Attualmente "La Gazza" fa parte della collezione permanente del Musée d'Orsay di Parigi.