Vai al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

M. Chagall

Marc Chagall

Fotografia di Marc Chagall
Dati del pittore
Nome di nascita:  Mark Zajárovich Shagálov.
Nome artistico:  Marc Chagall.
Paese di nazionalità:  Francia.
Nascita:  1887, Bielorussia, Impero Russo.
Morte:  1985, Francia.
Stile:  Modernismo, surrealismo, cubismo.

Marc Chagall è un artista plastico francese di famiglia ebraica lituana, nato in Bielorussia. Di carattere allegro, religioso, nostalgico e ottimista, ha realizzato dipinti e opere in diverse discipline: ceramica, vetrate, incisione e illustrazione. È uno dei padri del modernismo, le sue opere si collocano in una gamma di stili moderni, in particolare surrealismo e cubismo.

Spinto dalle sue inquietudini vitali, a 19 anni ha iniziato i suoi spostamenti nelle principali capitali dell'arte, del mondo in quel momento: San Pietroburgo, Berlino e Parigi.

Ha vissuto la Prima e Seconda Guerra Mondiale in prima persona, quest'ultima ha provocato la sua fuga negli Stati Uniti nel 1941, essendo considerato un obiettivo nazista, sia per la sua origine ebraica che per il suo stile artistico, considerato "degenerato" dal regime tedesco.

Negli Stati Uniti si è stabilito a New York, dove è stato riconosciuto come un grande della pittura. Nel 1948, torna definitivamente in Francia, si stabilisce sulla Costa Azzurra, Nizza, dove ha vissuto fino ai suoi ultimi giorni.


Quadri di Chagall

Le sue opere sono peculiari, ricche di idee insolite, ambienti magici e mondi misteriosi. Sono esposte nei musei più importanti del mondo, in Russia, Europa e Stati Uniti.

Acquista quadri ispirati a questo artista nella sezione: quadri di Chagall a olio



  • "Io e il villaggio"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo in inglese: I and the Village
    Anno: 1911
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova in: Museo MoMA, New York

    Questa è l'opera più conosciuta di Chagall. La composizione fonde gli elementi di maggior carica emotiva vissuti dall'artista durante la sua infanzia, nell'ambiente rurale, nelle periferie di Vítebsk, in Bielorussia. Il lavoro nei campi, i contadini, il bestiame, le case, la chiesa ortodossa e nella parte inferiore un piccolo albero simboleggia l'origine e la diversità della vita.

    Anche se ha molti elementi del cubismo, non può essere classificata puramente come tale, a causa della tematica campestre e dell'uso del simbolismo. Secondo l'opinione dell'artista: "Per i cubisti, un dipinto era una superficie coperta da forme in un certo ordine. Per me, un dipinto è una superficie coperta da rappresentazioni di cose, dove la logica e l'illustrazione non hanno importanza"


  • "Madonna del villaggio"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo in inglese: Madonna of Village
    Stile: Modernismo
    Anno: 1940-42
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova presso: Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid

    Questo dipinto mostra chiaramente il carattere allegro e sognante del pittore. Ci sono voluti due anni per realizzarlo, ha iniziato in Francia quando l'esercito di Hitler stava iniziando a avanzare e a invadere le frontiere francesi. È stato completato due anni dopo a New York.


  • "Autoscatto dell'artista"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo originale: Portrait de l'artiste
    Stile: Modernismo
    Anno: 1914
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Cartone
    Si trova presso: Museo d'Arte di Basilea, Svizzera

    Chagall si è autoritratto in molte occasioni e lo ha sempre fatto in modo non realistico. Per lui, la rappresentazione dello stato d'animo era la cosa più importante.


  • "La Casa Grigia"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo in inglese: The Grey House
    Stile: Modernismo, Cubismo
    Anno: 1917
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova presso: Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid

    Composizione con piani spezzati, in stile cubista, a cui si aggiungono altri elementi di un certo realismo. Sullo sfondo si descrive il paesaggio urbano reale di Vítebsk, in primo piano una tipica casa di legno dell'epoca.

    È un quadro divertente nelle sue forme e malinconico nei suoi colori. A sinistra compare un personaggio misterioso, anche se non si sa con certezza, gli storici ritengono probabile che si tratti di una rappresentazione dell'artista stesso.


  • "Case a Vitebsk"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo in inglese: House at Vitebsk
    Stile: Modernismo
    Anno: 1917
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Carta
    Si trova presso: National Gallery of Art, Washington, USA

    Nella stessa linea de "La casa grigia", quest'opera è un inno nostalgico dell'artista al paese in cui è cresciuto, il dipinto ha zone con colori molto vivaci che contrastano con l'ambiente dai toni marroni, a denotare la grande carica emotiva della scena, nella mente dell'artista.


  • "Il circo blu"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo in inglese: The Blue Circus
    Titolo originale: Le cirque bleu
    Stile: Modernismo
    Anno: 1950
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova presso: Tate Gallery, Regno Unito

    Il personaggio principale è un trapezista, immerso in un mondo fantastico di musica e circo, quest'ultimo uno dei temi pittorici preferiti dell'artista, il quale disse: "Per me il circo è uno spettacolo magico che appare e scompare come un mondo". Dipinto verso gli ultimi anni, dimostra un grande senso del movimento e del ritmo.


  • "La creazione dell'uomo"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo originale: La création de l'homme
    Stile: Modernismo
    Anno: 1958
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tavola
    Si trova presso: Museo Marc-Chagall, Nizza, Francia

    Questa è una delle opere religiose più formali e meditate dell'artista, pur essendo lontana dal canone accademico, si attiene rigorosamente al canone della simbologia giudeo-cristiana. Rappresenta il racconto biblico della Genesi e parte dei vangeli, in cui Dio completa la creazione dell'uomo.

    Il cielo è rappresentato con una luce gialla e un sole rosso, su cui ruota il popolo ebraico, dall'antichità fino alla crocifissione. Nella parte inferiore è raffigurato Adamo tra le braccia dell'angelo, in mezzo alla creazione.


  • "Crocifissione bianca"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo in inglese: White Crucifixion
    Stile: Modernismo
    Genere: Pittura religiosa
    Anno: 1938
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova presso: Instituto di Arte di Chicago, USA

    Rappresenta Gesù crocifisso al centro e enfatizza la sua condizione di ebreo con vari simboli: il Talit che lo copre (tradizionale scialle), il fazzoletto in testa, i patriarchi dell'Antico Testamento come angeli fluttuanti. A sinistra e a destra ci sono villaggi devastati, sinagoghe bruciate e rifugiati in fuga in barca.

    Negli anni '30, quest'opera non sfuggì alla polemica, poiché stabiliva un parallelismo tra la tormenta di Gesù e quella del popolo ebraico, tutto ciò in un periodo in cui la persecuzione degli ebrei stava crescendo, precisamente 3 anni prima dell'olocausto nazista.


  • "Compleanno"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo in inglese: Birthday
    Stile: Modernismo
    Anno: 1915
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova presso: Museo MoMA, New York

    Rappresenta il giorno del compleanno dell'artista stesso, mettendo in evidenza le sue massime ispirazioni: l'amore e la fantasia. La libertà e la gioia di vivere erano idee veramente innovative nell'arte e non si trovavano in altri artisti contemporanei.


  • "La passeggiata"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo originale: La promenade
    Titolo in inglese: The Promenade
    Stile: Cubismo
    Anno: 1917
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova presso: Museo Statale Russo

    È un inno alla gioia e all'innamoramento. Rappresenta una coppia di sposi che passeggia in campagna e fa un picnic. La donna vola a destra con un abito viola, tenuta con grazia per mano dal suo amato, che tiene in mano un uccello e indossa un elegante abito con scarpe. Sullo sfondo si vede un villaggio con case verdi e un tempio rosa.


  • "Parigi dalla finestra"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo originale: Paris par la fenêtre
    Titolo in inglese: Paris through the Window
    Stile: Modernismo
    Anno: 1913
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova presso: Museo Solomon R. Guggenheim, New York

    Questo dipinto presenta un paesaggio molto colorato di Parigi (la città preferita dell'artista), visto da un balcone fiorito, con la finestra e il cielo dai colori vivaci.

    Il personaggio principale, presumibilmente un'autoritratto, è un uomo a due facce, dipinto in coppie di colori complementari: rosso-verde e giallo-azzurro. Antagonista di se stesso in molti modi, con un cuore giallo nella mano blu, rappresenta probabilmente la vita di notte e di giorno; la bohème e la solitudine; l'amore e la disillusione.

    Altri personaggi e rappresentazioni sono misteriosi, con un tocco di umorismo: un paracadutista che si tiene su con le braccia del paracadute, una spesa con il volto umano, un treno capovolto, una coppia di uomo e donna in posizione orizzontale.


  • "Il violinista verde"
    Autore: Marc Chagall
    Titolo in inglese: Green Violinist
    Stile: Cubismo
    Anno: 1924
    Tipo: Pittura
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Si trova presso: Museo Solomon R. Guggenheim, New York

    Dipinto dopo il suo ritorno a Parigi dopo un lungo viaggio in Russia, con la città di Vitebsk sullo sfondo, rappresenta la nostalgia e la malinconia per il passato e per le campagne circostanti. Al centro c'è una figura forte, il violinista, realizzato con tratti cubisti, che domina il dipinto e allo stesso tempo ricorda le sue origini ebraiche.

Vuoi un dipinto ad olio ispirato a Chagall nella tua casa?
Acquistalo nella sezione dipinti ad olio di Chagall

Pittori famosi correlati:


↑Torna in cima