Vai al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

E. Hopper

Edward Hopper

Autoritratto di Hopper
Dati del pittore
Nome completo:  Edward Hopper.
Nazionalità:  Americano.
Nascita:  1882, New York.
Morte:  1967, New York.
Stile:  Realismo americano.

Edward Hopper è stato un artista pittorico americano del periodo modernista, specializzatosi nel ritratto urbano e nello stile denominato "Realismo americano".

Cresciuto in una famiglia matriarcale di classe media nello stato di New York, fin da giovane i suoi genitori stimolarono il suo sviluppo artistico, fornendogli il materiale di suo gradimento per imparare e realizzare i suoi lavori.

All'età di 17 anni Hopper iniziò a studiare pittura per corrispondenza, che ben presto lo portò a iscriversi alla Scuola di Arte e Design di New York. Già in quel periodo ammirava i padri dell'impressionismo, un'ammirazione che più tardi si estenderebbe alla maggior parte dell'arte europea fino al rinascimento. Le avanguardie e i movimenti più contemporanei come il modernismo o il cubismo sembravano interessarlo molto poco.

Nonostante i numerosi viaggi in Europa per continuare la sua formazione e dipingere, Hopper si distinse enormemente dagli artisti del suo ambiente, lo stile finale che adottò non assomigliava affatto ai classici che studiò, né ai pittori che lo circondavano, ma propose una pittura estremamente innovativa, vicina al realismo, con scene di città, caffè, locali chiusi e paesaggi con significato.

Acquisire fama non fu facile per Hopper, in innumerevoli occasioni si affidò alla sua grande abilità come illustratore, lavorando sia per case editrici che per commissioni specifiche. Anche se non godeva di questa tecnica, indubbiamente la pratica profusa in essa gli portò enormi benefici in termini di abilità come disegnatore.


Quadri di Hopper

Le opere di Hopper sono descrittive e molto ponderate in ogni dettaglio: illuminazione, personaggi, psicologia e ambiente. Restio a rispondere alle domande su di sé e sulla sua arte, quando interrogato in una occasione disse: "La risposta a tutto è nella tela..."

Per acquistare accedi al negozio nella sezione quadri di Hopper a olio.



  • "I nottambuli"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Nighthawks
    Tema: Vita in città
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1942
    Si trova a: Istituto d'Arte di Chicago

    Mostra la notte in un bar di New York e i suoi ultimi clienti. L'opera fu un'icona americana per i giovani dell'epoca. L'immagine evidenzia la solitudine della grande città e dell'esistenza moderna.


  • "Casa vicino alla ferrovia"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo (inglese): House by the Railroad
    Stile: Realismo americano
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1925
    Si trova a: Museo MoMA, New York

    Nelle composizioni di Hopper è molto comune trovare un elemento orizzontale divisore, che separa bruscamente l'osservatore, di fronte al mondo presente dentro il quadro. In questo caso utilizza un binario ferroviario a tale scopo.

    Con ciò riesce, secondo gli esperti, a rendere l'opera impenetrabile, stabilisce una linea divisoria facendo sì che la solitudine e la malinconia vengano potenziate ancora di più.


  • "Chop Suey"

    Autore: Edward Hopper
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita in città
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1929

    Opera ispirata all'ambiente urbano degli Stati Uniti negli anni '20. Si vedono due amiche che prendono il tè e conversano, vestite con l'abito tipico dell'epoca.


  • "Stanza d'albergo"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Hotel Room
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita in città
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1931
    Si trova a: Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid

    L'opera mostra una donna seduta sul letto nella sua camera d'albergo, evoca la solitudine e la freddezza del mattino, ispirazione molto frequente nell'artista.


  • "Sole di mattina"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Morning Sun
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita in città
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1952
    Si trova al: Museo d'Arte di Columbus, USA

    L'immagine del quadro denota la solitudine di una donna sul suo letto, ricevendo i raggi del sole mattutini e guardando con malinconia attraverso la finestra.


  • "Stanze sul mare"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Rooms by the Sea
    Stile: Realismo americano
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1951

    Questa opera è basata sulla vista dal balcone nello studio estivo di Hopper, nella città del Massachusetts, dove l'artista ha maturato la sua tecnica per dipingere effetti luminosi. L'interesse per dipingere questo tipo di contrasti lo accompagnava fin dall'inizio della sua carriera artistica.


  • "Automat (Tavola calda)"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Automat
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita in città
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1927
    Si trova al: Des Moines Art Center, Iowa, USA

    Mostra una donna in una caffetteria davanti a una finestra, attraverso la quale si vede l'illuminazione notturna della città.


  • "Domenica mattina"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Early Sunday Morning
    Stile: Realismo americano
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1930
    Si trova al: Museo Whitney d'Arte Americana, New York

    Mostra un panorama urbano desolato, formato da una costruzione bassa dai toni vivaci: verde e rosso. La città abbandonata, il paesaggio statico e i colori, ricordano il dipinto Gasolina, e alla serie di "binari ferroviari". Pochi come Hopper decorano con generosi dettagli realistici e allo stesso tempo consolidano un'arte di carattere così sereno.


  • "New York, New Haven e Hartford"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: New York, New Haven and Hartford
    Stile: Realismo americano
    Tema: Rurale
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1931
    Si trova al: Museo d'Arte di Indianapolis, USA

    L'artista sorprende ancora una volta con il calore caratteristico delle sue composizioni: due capanne rurali ai piedi della via, cespugli e piccoli alberi avvolti dai primi raggi del mattino, che lasciano vedere solo la loro silhouette.


  • "Il faro a two lights"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Light at Two Lights
    Stile: Realismo americano
    Genere: Marinas
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Acquerello e matita
    Supporto: Carta
    Anno: 1927
    Si trova al: Museo Whitney d'Arte Americana, New York

    Appartiene alla fase artistica più precoce dell'artista, questo in particolare è un esercizio di prospettiva e composizione geometrica.

    Le tecniche di illuminazione, colorazione e disposizione degli elementi, si sono sviluppate fortemente durante tutta la sua carriera, esempi ne sono le opere: Tramonto a Cape Cod (prospettiva simile) e Ground Swell (trattamento della luce simile).


  • "Ground Swell"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Ground Swell
    Stile: Realismo americano
    Genere: Marina
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1939
    Si trova in: Galleria d'Arte Corcoran, Washington

    Marina sportiva, mostra un gruppo di giovani che navigano su una barca a vela tra le onde. Una caratteristica molto riconoscibile del suo stile, è la chiarezza che attribuisce ai giorni di sole nei suoi dipinti, come di solito non ci sono sole né raggi, solo l'effetto avvolgente di entrambi.


  • "Benzina"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Gas
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita di periferia
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1940
    Si trova in: Museo MoMA, New York

    Mostra una classica stazione di servizio americana degli anni '50. È notevole l'abbigliamento dell'uomo, in giacca e cravatta (come spesso si usava in quegli anni) e l'assenza dell'elemento che completrebbe il concetto, in questo caso: automobili. Come è usuale nelle opere di Hopper, per esempio: Strada a quattro corsie (senza auto) o Casa accanto alla ferrovia (senza persone né treni).


  • "La tappa lunga"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: The Long Leg
    Stile: Realismo americano
    Si trova in: I più venduti
    Genere: Marina
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1930
    Si trova in: Galleria della Biblioteca Huntington, California

    Scena marina dove si vede una barca a vela e il mare con sullo sfondo un piccolo paese balneare. L'opera è considerata un modello estetico dell'arte che mescola immagini sportive e paesaggio.


  • "Due sul corridoio"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Two on the Aisle
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita cittadina
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1927
    Si trova in: Museo d'Arte di Toledo, USA

    Hopper è il moderno specialista nel conferire intensità e complessità psicologica ai momenti più ordinari. Lo spettatore si immerge nelle scene accuratamente composte, identificandosi o riflettendo sui personaggi, che appaiono spesso isolati.

    La composizione è semplice: tre persone nelle gradinate di un teatro vuoto, questa fu la prima di molte opere in cui l'artista dipingerebbe teatri.


  • "Hall dell'hotel"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Hotel Lobby
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita cittadina
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1943
    Si trova in: Museo d'Arte di Indianapolis, USA

    L'opera presenta tre ospiti che attendono, ciascuno a modo suo, nella ricezione a quadri dell'hotel, il vestibolo privo di fascino è colpito dall'intrigo vitale dei personaggi.

    L'artista trasmette nella sua pittura, scene banali della vita moderna, salpicate di personaggi con un manifesto mondo interiore, in questo quadro lo realizza in modo magistrale.


  • "Tramonto a Cape Cod"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Cape Cod Afternoon
    Stile: Realismo americano
    Tema: Rurale
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1936
    Si trova in: CMOA, Carnegie Museum of Art, USA

    Mostra il tramonto sull'isola di Cape Cod, Massachusetts, USA. L'artista cattura i toni verdi e gialli caldi che il sole riflette sul paesaggio di case e vegetazione.


  • "Ufficio di notte"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Office at Night
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita cittadina
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1940
    Si trova in: Walker Art Center, Minnesota

    Il dipinto mostra una scena d'ufficio americano degli anni '30, in cui si continua a lavorare. L'artista vuole rendere evidente la frivolezza delle usanze urbane newyorkesi del periodo.


  • "Stanza a New York"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Room in New York
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita cittadina
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1932
    Si trova in: Sheldon Museum of Art, Lincoln (Nebraska)

    Ritrae in modo particolare lo stile bohémien, una scena sociale tipica degli anni '20 negli Stati Uniti.


  • "Strada a quattro corsie"

    Autore: Edward Hopper
    Titolo originale: Four Lane Road
    Stile: Realismo americano
    Tema: Vita nelle periferie
    Tipo: Quadro
    Tecnica: Olio
    Supporto: Tela
    Anno: 1956

    Opera realizzata nell'ultima fase artistica del pittore, due personaggi, marito e moglie, appaiono come gestori di una tipica stazione di servizio americana nel bel mezzo del nulla. Trascorrono le ore nell'attesa di clienti effimeri.

    Lo stesso tipo di distributore di carburante si può vedere nel dipinto "Gasolina".

Vuoi un dipinto ad olio di E. Hopper nel tuo salotto?
Guardalo nel negozio nella sezione quadri di Hopper ad olio

Pittori famosi correlati nel negozio:


↑Torna in cima